Il lubrificante è una sostanza particolarmente indicata a fornire l'umidità necessaria nella zona intima per chi lamenta un'insufficiente umidità naturale.

L'uso del lubrificante favorisce una piacevole esperienza sessuale, ma tenere conto delle sue indicazioni ti consente di goderne ancora di più.

La fama, l'importanza e i benefici dei lubrificanti sono cresciuti così tanto che si trovano in tante versioni con aromi, commestibili, aromatizzati, lubrificanti anali, con profumi e feromoni. 

Pertanto, oggi il suo uso è comune quanto quello dei preservativi

Come suggerisce il nome, la sua funzione principale è quella di fornire lubrificazione. Nello specifico, un "extra". Questo aiuta a ridurre lo sfregamento o l'attrito durante l'attività sessuale e allo stesso tempo aiuta ad aumentare il piacere.

Serve per migliorare o facilitare i rapporti sessuali ma anche per altre cose. L'umidità della zona intima “può essere alterata per diversi motivi come i cambiamenti ormonali durante il ciclo mestruale, la gravidanza , il puerperio , allattamento o menopausa ”.

Ma può anche essere influenzato da " l'uso di determinati trattamenti o farmaci".
Aggiungere l'uso di un lubrificante quindi, è molto importante alleviare la secchezza vaginale.

E in campo erotico?“ Aiuta a rendere più sicuri e piacevoli gli incontri sessuali, sia da soli che in compagnia”. Come? 

Grazie alle loro proprietà, consentono un maggiore slittamento e garantiscono una minore probabilità di attrito e lesioni . "Assomigliano alle secrezioni vaginali e servono sia a facilitare i rapporti sessuali sia ad aumentare il piacere durante gli stessi".

Ha una moltitudine di usi, anche se è vero che il più diffuso è nel "sesso vaginale , poiché aiuta a ridurre il disagio causato dalla mancanza di lubrificazione naturale durante la stimolazione sessuale", ma non è l'unico.

Vengono utilizzati anche nel sesso anale, poiché l'ano non ha una lubrificazione naturale come nel caso della vagina e quindi potrebbe diventare doloroso".

Nella pratica del sesso orale il suo uso è aumentato negli ultimi anni a causa della grande varietà di aromi introdotti da alcuni produttori .

Può essere utilizzato anche per l'uso di Sex Toys, oltre che per la masturbazione e per fare massaggi sensuali”.

Tipi, usi e svantaggi

In generale, “ qualsiasi pratica sessuale può essere accompagnata da un lubrificante . Ecco perché è fondamentale conoscerne le applicazioni e le incompatibilità”, oltre alle diverse tipologie che esistono sul mercato, in quanto la varietà è molto ampia.

La prima cosa da sapere è che tutti si differenziano per la loro composizione , "che determinerà la loro consistenza, tempo di azione, pH, osmolarità, odore, gusto e altre proprietà ".

Quindi, ci sono gel lubrificanti oleosi, siliconici e lubrificante a base d’acqua, e al loro interno ci sono anche gusti diversi, con un effetto caldo o freddo, eccitanti, rilassanti che migliorano la nostra vita sessuale.

Per quanto riguarda i suoi usi e controindicazioni, è importante conoscere questi suggerimenti:

Lubrificante a base acquosa :

Lubrificante a base acquosa

“Sono più leggeri degli altri, più naturali, assorbono meglio, sono meno untuosi e quindi più facili da rimuovere. Sarebbero quelli di scelta nel trattamento della secchezza vaginale, così come nella ricerca di una gravidanza poiché non interferiscono con la mobilità dello sperma.

Le loro proprietà li rendono quelli che evaporano più facilmente e per questo motivo potrebbero essere usati con maggior frequenza rispetto gli altri.
Allo stesso tempo potrebbero essere usati senza problemi con i preservativi e con i Sex Toys in silicone .

Sono “i più versatili per le diverse pratiche sessuali e per la loro totale compatibilità con Sex Toy e preservativi”. Inoltre, " sono rispettosi della flora vaginale e anale e mantengono inalterato il loro pH".

Per tutto questo, "è un lubrificante consigliabile, soprattutto nelle persone sensibili alle irritazioni vaginali". Inoltre, "non lasciano macchie e sono molto facili da pulire".

Il suo principale svantaggio è che " vengono diluiti sott'acqua , quindi non sono prodotti adatti per il sesso sotto la doccia".

Lubrificanti al silicone  

Lubrificanti al silicone


Sono più densi dei precedenti e non si assorbono facilmente". "Questo dà loro un certo vantaggio, dal momento che non sarebbe necessario applicare più volte costantemente poiché rimangono più a lungo in superficie".

Possono essere utilizzati in tutti i tipi di incontri, ma per la loro densità e l'effetto duraturo, sono comunemente usati per il sesso anale e per il sesso in acqua ".

Hanno una consistenza più setosa e scivolosa di quelle dell'acqua e sono le migliori per lunghe sessioni di giochi sessuali anche sott'acqua".

Inoltre, " sono compatibili con i preservativi e il lattice in generale ".

Il principale svantaggio di questo tipo di lubrificante è che non dovrebbero essere usati con i Sex Toys, a meno che non siano fatti di plastica dura, vetro o metallo".

Se ti sei avventurato in una sessione di gioco veloce, evita di usare un lubrificante al silicone poiché, in questo caso potresti aver bisogno di una doccia per pulirti”.

Lubrificanti base oleosa

Lubrificanti base oleosa


Sono i più grassi, i più resistenti e ad evaporare lentamente". Pertanto, "sono anche i più difficili da rimuovere e possono macchiare".

Assicurano il maggior slittamento e durata. Pertanto, "sono perfetti per i massaggi sensuali e possono essere utilizzati sia con i giocattoli erotici, per la masturbazione e il sesso in acqua".

Può facilitare l'irritazione della vagina, quindi è meglio optare per un altro lubrificante nel rapporto sessuale.

Lo svantaggio principale è che "sono incompatibili con il lattice" , in quanto potrebbe danneggiare la struttura e provocare la rottura.

Per questo motivo non vanno usati con i preservativi”.

E’ sconsigliato l'uso di lubrificanti a base di olio o silicone nelle donne con secchezza vaginale, perché sono meno simili alle secrezioni naturali e rispetto ai lubrificanti a base d'acqua, il loro pH o la sua osmolarità, di solito non è adeguata.

PH e lubrificante

Il pH vaginale è compreso tra 3,8 e 4,5 nelle donne in età fertile e dovrebbe essere il livello normale di pH vaginale, anche se aumenta fino a quasi 7 in menopausa. Un pH vaginale più elevato "può essere più favorevole allo sviluppo di infezioni".

Il pH del retto, invece, si aggira intorno a 7. Pertanto, si consiglia di utilizzare un lubrificante a pH 3,8-4,5 per uso vaginale e un pH 5,5-7 per uso anale.

Come usare correttamente un lubrificante?

La prima cosa da tenere in mente è che i prodotti lubrificanti aiutano a migliorare l'esperienza a letto perché riducono l'attrito, facilitano la penetrazione e permettono anche di godere di una sensazione molto più piacevole.

Va notato che questo vale sia per i genitali che per l'ano.

In caso di secchezza vaginale sono molto utili, ma anche nel sesso anale. Tuttavia, possono essere utilizzati anche durante i preliminari per renderli ancora più focosi e aumentare così il desiderio.

Probabilmente sai già che, a seconda di ciò che farai, i lubrificanti possono essere applicati sia all'ingresso della vagina o dell'ano che sul preservativo, sul pene o sulle dita.

Impara, passo dopo passo, come utilizzare correttamente un lubrificante:

  1. Metti una piccola parte del gel sulla mano o solo sulle dita.

  2. Stendilo su tutta l'area esterna della vagina permettendogli di mescolarsi con il tuo lubrificante naturale.

  3. Puoi chiedere al tuo partner di metterti il ​​lubrificante e iniziare a interagire attraverso i preliminari .

  4. Prendi o fai massaggiare la tua zona genitale con il lubrificante. Questo genererà un'azione rilassante e stimolante ideale per iniziare il rapporto sessuale.

  5. Se hai intenzione di usarlo con giocattoli sessuali, applica un po' sull'oggetto e un po' sulla zona in cui ti divertirai.

  6. Puoi anche spalmare un po' di lubrificante sul preservativo e rendere più piacevole il contatto con il tuo partner.

  7. Preparati a goderti l'azione.

Perché usare i lubrificanti?

Il motivo principale per cui molte coppie usano i lubrificanti è la secchezza vaginale, poiché sostituisce il meccanismo di lubrificazione naturale.

Questo permette di ritrovare piacevoli sensazioni durante la penetrazione.

Sebbene le donne si lubrificano naturalmente quando sono eccitate, l'uso di un lubrificante rende la penetrazione vaginale più piacevole riducendo lo sfregamento e l'attrito.

Viene anche utilizzato nei casi in cui il pene del partner è grande o la vagina è molto stretta. È un buon strumento per prevenire il dolore postcoitale .

Allo stesso modo, il gel intimo è un alleato indispensabile per la penetrazione da dietro. Sebbene l'ano possa essere eccitato e dilatato, non ha una funzione lubrificante. Questo perché non è un'area anatomicamente preparata per introdurre qualcosa.

Il suo utilizzo è consigliato con i giocattoli sessuali. Il lubrificante fornisce un contatto più fluido ed evita le irritazioni causate da un uso prolungato.

In altri casi, è ideale applicarlo all'uomo in modo che, in assenza di precum o fluido pre-eiaculatorio, non si ferisca sfregando contro il corpo della donna.

L'aggiunta di un po' di questo gel rende anche i giochi canaglia molto più divertenti. A differenza della saliva , non evapora né lascia la pelle appiccicosa, oltre a dare un odore molto più erotico ed essere ipoallergenico.

Consigli utili da tenere a mente

Per un uso più ottimizzato dei lubrificanti è importante tenere in considerazione i seguenti dati chiave:

  • Ci sono lubrificanti che vengono raffreddati o riscaldati per attrito. Sono buoni per aggiungere divertimento e "riscaldamento".

  • Il lubrificante deve essere conservato in un luogo fresco, sicuro e asciutto e la data di scadenza deve essere verificata prima dell'uso.giusti da utilizzaregiusti da utilizzare

  • Non dimenticare di esaminare gli ingredienti dei lubrificanti per prevenire la comparsa di allergie o irritazioni.

  • Non utilizzare mai un lubrificante non compatibile con il lattice, se viene utilizzato un preservativo in lattice (è sempre consigliato l'uso del preservati ecco una guida completa su come scegliere la taglia perfetta).

  • Quelli di maggiore viscosità sono consigliati per il sesso anale, i sex toys e il sesso in acqua.

  • Quelli a bassa viscosità sono appropriati per la penetrazione vaginale o il sesso orale.

  • Il contenitore deve essere sempre ben chiuso dopo l'uso e non esposto al sole o a calore eccessivo; altrimenti sarà danneggiato.

Con la conoscenza di come usare correttamente i lubrificanti, puoi usarli come e dove vuoi. 
Aggiungi più passione e divertimento nei tuoi momenti intimi.