Avere fantasie sessuali viene a volte dipinta come una stranezza, ma sarebbe invece strano non averne affatto. Che sia durante la masturbazione solitaria, durante il rapporto sessuale con la partner, o in momenti della vita quotidiana, avere fantasie sessuali ci mantiene vivi e ci permette di sviluppare creatività e desiderio.

Se ci fai caso, i momenti dove non coltivi nessuna fantasia sessuale spesso coincidono con periodi di depressione, apatia e noia, mentre il ritorno di queste fantasie spesso indica anche un aumento della gioia di vivere.

Cosa si intende per fantasie sessuali?

Pensare che il nostro immaginario sessuale si debba limitare all'atto concreto, senza fronzoli e senza nessun tipo di coinvolgimento mentale, sarebbe svilente.

Per fortuna la nostra mente ci aiuta invece a immaginare situazioni, persone, vere e proprie sceneggiature, che arrivano a stimolarci non solo a livello fisico ma anche sotto il punto di vista dell'immaginazione.

Questo continuo lavoro mentale riguarda sia gli uomini che le donne e serve sia a mantenere in allenamento la nostra creatività, sia a raccontarci molto di quello che intimamente ci eccita che a mostrarci la nostra vera personalità sessuale, quella che spesso non abbiamo occasione di tradurre nei fatti.

Le fantasie sessuali non rimangono inalterate per tutta la nostra vita: esattamente come i sogni, alcune rimangono costanti e ci accompagneranno sempre, altre si modificano in base al periodo che stiamo vivendo, ai nostri cambiamenti e alle esperienze che abbiamo vissuto.

Perchè tutti abbiamo le nostre fantasie sessuali

Anche se spesso sembriamo dimenticarcene, il sesso ha una sua dimensione di gioco e di sfogo che è fondamentale per il nostro equilibrio. Avere fantasie ci aiuta a mantenere alto il nostro desiderio sessuale anche quando nella vita di tutti i giorni gli stimoli sono pochi o inesistenti.

La fantasia sessuale agisce in uno spazio libero da censure, convinzioni politiche o religiose, da convenzioni sociali e dalla morale. Per questo il suo potere è elevato: perché ci parla di noi senza indossare quelle maschere che ci siamo costruiti e che spesso nascondono o addirittura negano la nostra personalità più profonda.

Ci sono fantasie sessuali comuni?

Sebbene le fantasie sessuali siano qualcosa di estremamente personale, alcune sono comuni a molti, anche perché sono state in un certo senso "ufficializzate" (e forse a volte banalizzate) dalla cultura popolare. Le più diffuse sono:

  • Lo scambio di coppia

Ovvero la fantasia di recarsi in coppia in un luogo dove si pratica questo tipo di attività per poi "cedere" la/il partner a sconosciuti e a nostra volta essere ceduti. Questa è una fantasia molto comune tra le coppie che vogliono rivitalizzare la propria vita sessuale ed è gradita sia dagli uomini che dalle donne. Talmente comune che molto spesso si traduce in realtà grazie alla facilità di trovare locali o risorse online dedicati allo scambio di coppia.

  • Cuckold

Chiunque bazzichi i siti porno sa che la categoria cuckold sta vivendo un momento di enorme successo. A livello di fantasia riguarda il piacere di "sentirsi cornuti", ovvero di immaginare la propria compagna intenta a fare sesso con un altro uomo mentre noi guardiamo di nascosto. Il corriere, il ragazzo che consegna le pizze, un amico di famiglia: queste sono le situazioni che principalmente eccitano il cuckold. Non tutti hanno la voglia o il coraggio di trasformare questa fantasia in realtà, ma per chi vuole farlo esistono tantissimi siti per cercare vigorosi stalloni in cerca di queste situazioni.

  • Fare sesso in un luogo pubblico

Anche questa fantasia è molto comune, ed è stata praticata almeno una volta nella vita da tutti noi. Ovviamente esistono tante sfumature per intendere "luogo pubblico", alcune non troppo difficili da concretizzare (ad esempio: fare l'amore in acqua non troppo lontano dagli altri bagnanti), altre molto più trasgressive e esibizioniste.

  • Fare sesso con due partner

Questa rappresenta sicuramente la principessa di tutte le fantasie, in modo particolare se parliamo di un uomo che sogna di avere due donne a letto tutte per lui. C'è tutto quello che riguarda la libido maschile: il senso di dominazione, la potenza, l'innalzamento dell'autostima, la sensazione di avere un piccolo harem a propria disposizione, come un principe. Ma anche le donne coltivano questa fantasia di godimento, immaginandosi prese contemporaneamente da due uomini che le riempiono in modo totale e assoluto.

  • BDSM

Il film 50 sfumature di grigio ha dimostrato che il grande pubblico, in particolare quello femminile, apprezza il mondo dell'erotismo sadomaso soft. Una fantasia comune nella coppia è quella di vivere esperienze bondage e di recitare un ruolo, che può essere quello del dominatore o della dominatrice, come quello della persona ridotta in schiavitù. BDSM non coincide per forza con catene, atmosfere fetish e tute in latex: bastano sobri e discreti sex toys e accessori per esercitare il proprio potere sul partner ansioso di essere dominato.

Fantasie sessuali delle donne

Le fantasie erotiche delle donne più che concentrarsi su dettagli anatomici e particolari visivi danno importanza alla situazione, alla sorpresa, all'inaspettato e al brivido. Spesso infatti prevedono la presenza di un misterioso sconosciuto che le possiede in un luogo inconsueto, oppure possono riguardare un'altra donna che riesce ad ammaliarle fino a far perdere ogni inibizione, attirandole in un rapporto lesbo bollente.

Secondo me le fantasie femminili hanno un forte lato liberatorio e ribelle, mentre quelle maschili sono più basate sulla pratica sessuale esplicita. Non per niente le donne preferiscono i film erotici a quelli pornografici (che invece trovano noiosi) perché in queste opere l'attenzione non si concentra sull'atto sessuale, che spesso viene solo lasciato intuire, ma sul crescendo, sull'atmosfera, sulla costruzione della situazione nuova e intrigante.

Fantasie sessuali degli uomini

Solitamente la fantasia dell'uomo riguarda quello che nella vita quotidiana non riesce ad ottenere. Se ad esempio sono sposato o fidanzato con una donna che non vuole neanche sentir nominare i rapporti anali, la mia ossessione sarà quella di immaginare sempre situazioni dove penetro analmente qualcuno (o vengo penetrato).

Un altra fantasia maschile tipica è quella di fare sesso con colleghe di lavoro o altre persone che abbiamo etichettato con un ruolo (l'insegnante, l'infermiera, la poliziotta, etc..) in una location lavorativa quindi in ufficio, a scuola, in ospedale, in caserma. Il tratto comune che hanno le fantasie degli uomini è quello di accentuare la propria potenza e desiderabilità sessuale, per trasformarci in quei leoni della giungla che magari non siamo nella vita reale.

Per contrasto, spesso gli uomini che non devono dimostrare nulla perché già hanno molto potere e occupano posizioni di prestigio, coltivano fantasie opposte che riguardano l'essere posseduti, essere umiliati, trattati come schiavi. In questo modo si liberano di quelle pressioni, quelle responsabilità e quelle maschere che sono costretti a indossare tutti i giorni davanti agli altri.

Le fantasie sessuali per le coppie

Avere fantasie sessuali di coppia è una cosa meravigliosa, perché indica una coppia dialogante, aperta e affiatata. Esprimere e raccontarsi queste fantasie indica un ottimo grado di complicità, di passione e di voglia di giocare insieme: i sintomi di una coppia felice.

Molto spesso queste fantasie vertono sulla possibilità di includere altre persone nel proprio menàge sessuale (da un/a collega al ragazzo che consegna le pizze, dall'idraulico alla coppia di amici).

Spesso l'uomo ha la fantasia di osservare la propria compagna toccata e penetrata da un altro uomo o da un'altra donna, oppure possono immaginare di partecipare a un'orgia o a una serata di scambio di coppia.

Fantasie che talvolta se coltivate si traducono in esperienze reali e riescono ad avere un'enorme pulsione rivitalizzante su un rapporto magari di lunga data. Un altro tipo di fantasie che riguardano la coppia è quello dell'inversione dei ruoli, dove ad esempio lui riesce a comunicare a lei il desiderio di essere penetrato con dei sex toys.

Ci sono benefici causati dalle fantasie sessuali?

Le fantasie vanno sempre stimolate, perché ci permettono di vivere quelle soddisfazioni, quelle avventure, quelle dimensioni che ci fanno respirare, specie quando nella vita reale siamo invece oberati da pressioni, noia, abitudine e limiti mentali.

La fantasia è quella valvola di sfogo che oltre a gratificarci, ci aiuta anche a non trascendere e a tenere sotto controllo il nostro lato più estremo. Alcune cose meglio sognarle che farle, ed è giusto ritagliarsi un proprio spazio privo di giudizio e di sensi di colpa.

E tu cosa ne pensi? Ti ritrovi nell'elenco di fantasie sessuali che ho elencato o vorresti aggiungerne altre più intriganti e particolari? Ti invito a scriverle nei commenti per farle leggere anche dagli altri lettori