Quando si parla di MILF, solitamente c’è una confusione pazzesca. Molti pensano che la MILF sia una donna single non più giovanissima, altri pensano che sia qualunque donna attratta da uomini più giovani, insomma occorre fare un chiarimento una volta per tutte.

Il termine MILF (da non confondere con il termine Cougar) è l’acronimo dell’inglese Mother I’d Like to Fuck (una mammina che mi piacerebbe trombarmi). Una frase che potrebbero pronunciare dei 15/20enni riferendosi alle madri più attraenti dei propri compagni di scuola e quindi dobbiamo immaginare donne sui 40/45 anni grosso modo.

Tutti noi in età scolastica, sebbene platonicamente attratti dalla biondina con gli occhi azzurri del primo banco, abbiamo covato insane e più carnali attrazioni verso la mamma del nostro amico che veniva a prenderlo all’uscita, magari arrivando con una bella macchina, una borsa firmata e un eccitante paio di tacchi.

Il cinema non lesina riferimenti su queste figure, e sarebbe impossibile non citare almeno Il Laureato (dove un Dustin Hoffman appena 21enne ha una relazione con una donna di 42 anni) o il più recente American Pie dove la mamma del giovane Stifler non disegna di intrattenersi sessualmente con amici del figlio.

Ecco, quest’ultima è la vera icona cinematografica definitiva di come un ragazzo può immaginare una MILF.

E il mondo del porno non è certo da meno, tant’è che MILF è una vera e propria categoria di video, dove le protagoniste sono appunto mammine alla Sex & the City intente a solleticare le fantasie (e non solo) di giovani stalloni sbarbati per essere trombate in tutti i modi possibili.

Sesso con le milf: perché gli uomini ne sono attratti

Tanti si chiedono come mai un giovane può provare più piacere a immaginare nuda una donna over 40 rispetto a una coetanea, più fresca e turgida. La risposta è semplicissima: l’esperienza.

Nella fantasia giovanile, una MILF è sacerdotessa indiscussa di ogni pratica erotica e ha ormai alle spalle qualunque tabù (al contrario delle proprie coetanee). Inoltre, parliamo di donne che sanno quello che vogliono, che hanno una personalità e un’autonomia ben differente da quelle di una diciottenne.

Questa fantasia (se possiamo definirla tale) è anche corroborata dalla grande sensualità che accompagna donne non giovanissime ma con la disponibilità economica bastante a mantenersi in forma, permettersi estetista, parrucchiere e vestiti eleganti.

Insomma, non mi stupisco se agli occhi di uno studente una donna adulta curata può apparire una mangiatrice di uomini sulla quale passare notti insonni a smanettarsi.

Prima di fare sesso con una milf: cosa c’è da sapere

Direi che non c’è così tanto da sapere, nel senso che se un ragazzo ha la fortuna di avere una relazione con una donna col doppio dei suoi anni, è previsto che sia lei a insegnargli tutto dell’amore e del sesso.

E in fondo anche questo contribuisce al mito, perché è sicuramente più semplice affidarsi a qualcuno con più esperienza che dover sostenere il ruolo di “uomo navigato” davanti a una coetanea, quando in fondo si è ancora alle prime armi.

Sesso con una milf: i miti da sfatare

Avere a che fare con una donna più grande non vuol dire automaticamente imbattersi in una dea del sesso. La vita dopo i 40 è più complicata rispetto ai tempi del liceo, e quindi una donna che tu classifichi come MILF potrebbe sì, avere voglia di uno scossone nella propria vita, ma potrebbe anche essere psicologicamente in crisi, specie se è uscita da un matrimonio o una convivenza lunga e difficile.

Un ragazzo potrebbe avere difficoltà nel comprendere il lato “pesante” della maturità, dato che vorrebbe solo e continuamente scopare. Inoltre, non tutte le donne adulte sono iperpalestrate o curate nell’aspetto 24 ore su 24 come una reginetta e a volte il confronto col corpo tonico e slanciato di una coetanea potrebbe non giocare a loro favore.

Sesso e milf: perché ti divertirai alla grande

Non ci giriamo intorno: se la cosiddetta MILF non è una casalinga disperata, bensì una donna che ha avuto le sue esperienze e si trova in quel periodo ormonale esplosivo che sono i 40anni per una donna, ci sarà parecchio da divertirsi. Ti verranno fatti dei pompini da manuale, e lei adorerà cavalcarti come se fosse a un rodeo texano.

Non sottovalutare il senso di potenza che prova una donna avendo a che fare con un ragazzo ancora da formare, e la libidine e la disinvoltura che si sentirà libera di dimostrare, senza pensare al giudizio che magari potrebbe avere di lei un uomo più vecchio.

Lei sa che tu vuoi scopare, tu sai che lei vuole scopare: cosa altro potrebbe mancare? Sentirsi ringiovaniti piace a tutti ed è una medicina che può rendere le persone molto più gagliarde di come sono di solito.

Sopravvivere alle milf: come fare del gran bel sesso con una “Mother I’d like to fuck”

Il segreto è unire i pregi di entrambi, ovvero da una parte un testosterone cieco, fatto di erezioni continue e prepotenti, e dall’altra la maturità e l’esperienza per affinare una sessualità acerba troppo incentrata sulla penetrazione e poco capace di cogliere le sfumature del sesso. E’ importante per sopravvivere a questo tipo di rapporti così ìmpari che nessuno dei due si innamori.

Sembra cinico, ma purtroppo è molto comune che una donna che magari esce da un matrimonio barboso e anaffettivo possa innamorarsi di un giovane e passionale amante.

E’ meno comune che sia il ragazzo a innamorarsi, per il semplice fatto che in quel momento vede la vita tutta davanti a sé, ed è più raro (ma non certo impossibile) che riesca a intravedere un futuro con qualcuno, specie se quel qualcuno ha l’età di sua madre.

Apro una parentesi: in realtà questo tipo di situazioni dolorose non si limita solo a rapporti tra 20enni e 40enni, ma avviene anche in età più adulta, quando una donna più grande si appassiona a un ragazzo più giovane di lei. Chiusa la parentesi.

Comunque in queste situazioni il segreto è vivere il presente, concentrandosi su un focoso rapporto fisico e cercando di tenere fuori dalla porta le complicazioni e le problematiche che invece nascono da una relazione vera e propria. Se riuscite in questo, farete le scopate più goduriose della vostra vita.

Sesso con una milf: consigli ed esperienze

Mi è capitato in gioventù di avere rapporti sessuali con donne over 40. All’epoca la parola MILF ancora non si usava, almeno qui in Italia.

Confesso di non aver mai pensato a quelle donne in questo modo, erano normalissime persone adulte che non avendo un compagno stabile gradivano divertirsi esattamente come lo gradivo io.

E’ sicuramente vero però che hanno contribuito decisamente alla mia formazione erotica, più di quanto fino ad allora avevano fatto le mie coetanee. La cosa forse un po’ malinconica di quei rapporti, era che anche senza dire niente, sapevamo che sarebbe finita dopo qualche incontro, anzi io stupidamente arrivavo anche a parlare dei miei innamoramenti del momento, senza neanche mettere in conto di poterle ferire o comunque indispettire, ma sono le stupidaggini dell’età.

Se dovessi rivivere oggi quel tipo di esperienze, di sicuro non sprecherei un attimo fuori dal letto. Con la consapevolezza del loro desiderio sessuale e della mia voglia di esplorare e assaporare cose più nuove e ricche, mi dedicherei alle posizioni sessuali più bizzarre e alle fantasie più sfrenate, sapendo di essere in buona compagnia e soprattutto, di non essere giudicato ma anzi apprezzato per la mia sfrontatezza giovanile.