L'eiaculazione precoce è il problema sessuale più comune negli uomini. Si stima che possa colpire il 30% degli uomini, ma la percentuale potrebbe essere più alta perché molti uomini non consultano un medico. Si definisce come eiaculazione precoce una difficoltà che mette l'uomo contro una volontà che appare persistentemente.

Molti uomini possono occasionalmente avere l'eiaculazione precoce senza preoccuparsene. Diventa un problema solo quando si verifica nella maggior parte delle relazioni sessuali. È importante rivolgersi all'urologo per curare questo tipo di disfunzione poiché potrebbe incidere negativamente sull'uomo a livello psicologico, alterando la sua stabilità emotiva e il suo rapporto con il partner, se ne ha uno.

Per pubblicizzare questo frequente problema sessuale, smantellare i falsi miti ed evitare che diventi un argomento tabù, analizzeremo le sue possibili cause, il suo trattamento e la sua prevenzione.

Tipi di Eiaculazione Precoce

In generale, l'eiaculazione precoce è solitamente divisa in primaria e secondaria.

L' eiaculazione precoce primaria è quella che si verifica dal primo rapporto sessuale. È quindi più comune nell'adolescenza. La causa principale di questo tipo di eiaculazione precoce è la pratica inappropriata della masturbazione per raggiungere l'orgasmo il più rapidamente possibile.

L' eiaculazione precoce secondaria colpisce uomini che, avendo avuto il controllo della propria eiaculazione per un certo periodo, attraversano un periodo in cui hanno perso tale controllo.

All'interno dell'eiaculazione precoce secondaria possiamo trovare diversi gradi, che dipendono soprattutto dall'estensione della condizione nel tempo.

Cause di Eiaculazione Precoce

Ci sono cause sia psicologiche che organiche che possono causare l'eiaculazione precoce. In molte occasioni, entrambi i tipi di cause interagiscono tra loro e si rafforzano a vicenda.

La maggior parte degli uomini ha eiaculazioni rapide nelle prime esperienze sessuali e di solito impara a controllare le proprie eiaculazioni man mano che aumenta l'esperienza del rapporto sessuale.

Tra le cause psicologiche più frequenti ci sono l'ansia, il senso di colpa, l'apprendimento difficile e la paura di non essere un buon amante. Tutti questi sentimenti negativi sono accresciuti da successivi fallimenti e si producono una maggiore ansia e frustrazione.

Tra le cause organiche più frequenti di eiaculazione precoce vi sono le malattie neurologiche o tiroidee, la prostatite cronica o l'assunzione di determinati farmaci.

I sintomi dell'Eiaculazione Precoce

Il sintomo principale dell'eiaculazione precoce è che l'uomo sente di non essere in grado di controllare l'espulsione dello sperma non appena si verifica la penetrazione o anche prima che si verifichi la penetrazione. Questo può accadere con tutti i tuoi rapporti sessuali o solo in parte.

Nella maggior parte dei casi, questa situazione porta solitamente a un quadro di ansia generato da questa incapacità di controllare l'eiaculazione, che genera stress emotivo negli uomini, anche evitando di avere rapporti sessuali. Questi sentimenti sono solitamente causati dal senso di colpa e dalla vergogna che gli uomini spesso provano per aver sofferto di questo problema sessuale.

In alcuni casi l'uomo pensa che sia un'eiaculazione precoce senza esserlo e questo gli impedisce di avere rapporti sessuali piacevoli, per questo motivo è fondamentale rivolgersi allo specialista e consultarlo caso per caso.

Trattamento per l' Eiaculazione Precoce

A seconda della gravità dell'eiaculazione precoce, della sua causa e di come colpisce psicologicamente l'uomo che ne soffre, verranno utilizzati diversi tipi di trattamenti.

In primo luogo, i trattamenti si basano solitamente sull'aiutare l'uomo a identificare le sensazioni prima dell'orgasmo in modo che sia in grado di canalizzare la sua eccitazione sessuale e imparare a controllare l'eiaculazione attraverso diverse tecniche. Gli strumenti di controllo del respiro sono anche comunemente usati per aiutare a ridurre l'ansia.

Nell'ambito delle possibilità farmacologiche, possono essere utilizzati alcuni antidepressivi inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI), che possono aumentare il tempo necessario per raggiungere l'eiaculazione.

L'aiuto e l'eventuale collaborazione della coppia è fondamentale per superare il problema dell'eiaculazione precoce.

Cosa fare se si ha l'eiaculazione precoce?

Creme, gel e spray che contengono un agente paralizzante (come benzocaina, lidocaina o prilocaina) sono talvolta usati per trattare l'eiaculazione precoce.

Vengono applicati sul pene da 10 a 15 minuti prima del rapporto per ridurre la sensibilità e aiutare a ritardare l'eiaculazione. Possono essere acquistati senza prescrizione medica. Tuttavia, esiste una crema contenente lidocaina e prilocaina (miscela eutettica di anestetici locali) disponibile su prescrizione medica.

Sebbene gli agenti anestetici topici siano efficaci e ben tollerati, possono avere effetti collaterali. Possono causare una diminuzione della sensazione e del piacere sessuale in entrambi i partner.

Come prevenire l'eiaculazione precoce in modo naturale

L'eiaculazione precoce ha una soluzione. Esiste un metodo per trattare l'eiaculazione precoce che consiste in una combinazione di diverse tecniche.

È un modo molto efficace per prevenire l'eiaculazione precoce in modo naturale, ma è sempre consigliabile che il processo sia stato progettato da un sessuologo specializzato in questa disfunzione. L'obiettivo è conoscere le sensazioni prima dell'orgasmo, sviluppare il controllo sul livello di eccitazione e non oltrepassare il punto di non ritorno eiaculatorio.

Il metodo consiste in diversi esercizi le cui prime fasi devono essere eseguite da soli fino a quando non viene generato abbastanza controllo e fiducia per eseguirli in coppia. La base del successo sta nell'esecuzione corretta degli esercizi e nella perseveranza nella pratica.

Qui ti insegniamo anche alcuni suggerimenti e trucchi che possono essere applicati al momento del rapporto sessuale per ritardare l'eiaculazione. Inoltre, ci sono anche alcuni rimedi casalinghi per l'eiaculazione precoce che possono aiutare in modo complementare. Successivamente, ti spieghiamo tutto.

Esercizi per prevenire l'eiaculazione precoce

Ti stai chiedendo come controllare l'eiaculazione precoce in modo naturale? Per prevenire l'eiaculazione precoce in modo naturale, una delle alternative più efficaci è eseguire una serie di esercizi che aiutano a ritardare il momento del climax e forniscono una relazione sessuale più soddisfacente e appagante. Per ottenere risultati, è molto importante essere regolari nelle sue prestazioni.

Esercizio di masturbazione

Questo esercizio, chiamato anche Stop and Start, è uno dei modi migliori per ritardare l'eiaculazione. Consiste nell'imparare a identificare il piacere che si prova prima dell'orgasmo e nell'essere in grado di controllare la sensibilità del pene. Con questo, il momento in cui avverrà l'eiaculazione sarà conosciuto molto meglio e la relazione potrà essere interrotta in anticipo. I passaggi da seguire per farlo sono:

  1. Inizia a masturbarti, ma concentrandoti solo sul piacere e non sul fatto che vuoi controllare la tua eiaculazione.
  2. Prima di raggiungere l'orgasmo, interrompi la masturbazione e stringi saldamente l'area sotto il glande con il pollice e l'indice.
  3. Rilassati per qualche secondo.
  4. Quando la voglia di eiaculare diminuisce, riprendi la masturbazione.

Questi esercizi sono strutturati in diverse fasi, in modo che lo sviluppo del controllo eiaculatorio e l'acquisizione di fiducia avvengano gradualmente.

Esercizio di respirazione

Con l'avvicinarsi del climax, la frequenza cardiaca aumenta e la respirazione accelera, quindi imparare a controllare la respirazione è anche un buon modo per rallentare il polso e ottenere il controllo dell'eiaculazione.

Devi solo imparare a respirare profondamente e in modo rilassato, espirando attraverso il naso per 3 secondi e inspirando attraverso la bocca anche per 3 lunghi secondi.

Esercizio durante la penetrazione

Il perineo è l'area tra i testicoli e l'ano e premere con forza quando si sente l'impulso di eiaculare può aiutare molto a durare più a lungo a letto e posticipare il momento del climax.

Questo esercizio può essere eseguito con l'aiuto di un partner durante il rapporto sessuale. Pertanto, quando l'uomo sente che sta per eiaculare, la donna deve premere con forza sul perineo del suo partner per prevenire l'eiaculazione. È importante che la zona venga pressata e non massaggiata, poiché in questo modo si potrebbe produrre l'effetto opposto e aumentare le sensazioni piacevoli dell'uomo.

Rimedi casalinghi per l'eiaculazione precoce

Cosa prendere per durare più a lungo a letto? La terapia psicologica e gli esercizi come sopra sono il modo più efficace per risolvere il problema dell'eiaculazione precoce.

Tuttavia, ci sono anche una serie di prodotti naturali che possono aiutare a ridurre l'ansia e il nervosismo causati da questa condizione e migliorare la circolazione sanguigna nel pene. Successivamente, mostriamo quali sono i rimedi casalinghi più efficaci per l'eiaculazione precoce:

  • Gingko biloba : originaria della Cina, questa pianta rilassa i muscoli della zona pelvica e aumenta il flusso sanguigno al pene, il che aiuta a raggiungere e mantenere un'erezione più a lungo. Riduce anche lo stress e favorisce il rilassamento del corpo.
  • Zenzero : aiuta a prolungare la durata delle erezioni migliorando la circolazione sanguigna in tutta la zona intima e, inoltre, contribuisce al rilascio di endorfine, che sono fondamentali per sentire una maggiore predisposizione al sesso ed essere più animati.
  • Chiodi di garofano : ha un'azione anestetica che aiuta a riequilibrare il sistema nervoso e migliora anche la circolazione.
  • Camomilla : offre un utilissimo effetto calmante e rilassante quando l'eiaculazione precoce è conseguenza di stress, ansia o nervosismo.
  • Includere nella dieta alimenti come: farina d'avena, aglio, banana, anguria, frutto della passione, mirtilli, avocado, papaia, sedano, kiwi, ecc., è ottimo anche per prevenire l'eiaculazione precoce in modo naturale e migliorare le prestazioni sessuali.

Altri trucchi per evitare l'eiaculazione precoce

Tra i rimedi casalinghi per l'eiaculazione precoce, ci sono i seguenti trucchi per controllare l'eiaculazione precoce in modo naturale:

  • Cambia posizione sessuale durante il rapporto. Tra le migliori posizioni sessuali per ritardare l'eiaculazione ci sono il cucchiaio, la medusa o la fusione. Ecco una guida sulle posizioni sessuali da fare a letto.
  • Usa un preservativo con azione ritardante durante il rapporto.
  • Masturbarsi prima di iniziare la penetrazione.
  • Penetrazione alternata con stimolazione orale o manuale durante il rapporto sessuale. Consigliamo di leggere questa guida sui preliminari.
  • Applicare una crema ritardante sul membro virile per aiutare a ritardare il momento dell'orgasmo.

Cerca un aiuto specializzato

Se l'eiaculazione precoce è una condizione che si verifica in modo tempestivo, non è un segnale di allarme. Ora, quando porta a una condizione ripetitiva e prolungata, è molto importante affidarsi alle mani di un terapeuta che aiuti a identificare la causa esatta del problema e, sulla base di ciò, consiglia in ogni caso il trattamento e la terapia psicologica .

Con una corretta educazione sessuale e un buon programma di terapia comportamentale , è possibile superare questa situazione e tornare a godere di una sessualità piena e appagante.

Questo articolo è solo informativo, in HotWhyNot non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento.

Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per trattare il tuo caso particolare.